entity
id:2822067
revid:94123635
size:1654
Coefficienti di Einstein
OKNo issues detected

Abstract

si occupò dell'analisi di Einstein dellinterazione radiazione-materia.Per descrivere questa interazione egli ricorse a tre coefficienti detti coefficienti di Einstein o coefficienti fenomenologici di Einstein: Il modello si basa su un sistema quantico a due soli livelli in equilibrio termico tra loro, la cui popolazione sarà N1 per il livello 1 e N2 per il livello 2 (schema di Einstein).La variazione di popolazione dei livelli è regolata da 4 uguaglianze: dove t: tempo e I(\nu)=\rho(\nu)\frac{h\nu}{e^{\frac{h\nu}{k_bT}}-1}\frac{c}{4\pi}. : radianza spettrale, h la costante di Planck e k_b la costante di Boltzmann. Quando B=B' l'equazione diventa:\frac{dN_1}{dt}=-\frac{dN_2}{dt}=AN_2+(N_2-N_1)BI(\nu)
sections_text:
<empty>
Content:
Bibliografia
Content:Albert Einstein @an0:Peter@an1:Atkins@an2:Chimica Fisica@an3:settembre 2004@an4:Zanichelli@an5:Bolognacoautori:Julio De Paulaed:4ISBN:88-08-09649-1
Voci correlate
Content:Categoria:Spettroscopia

Links

Categories

wikitext-dom:<empty>